giovedì 28 febbraio 2008

Telerealité


Di questo progetto è uscito per Glénat il primo tomo, disegnato da Cédric Ghorbani e scritto da Laurent Panetier. Io non ho fatto i colori dell'albo, questa prova l'ho realizzata per il fenomeno dei "coloristi scomparsi", fenomeno che si verifica non di rado in terra francese, in questo caso, però, la tipa è tornata fuori e ha finito l'albo. ( Non capita solo a Guglie insomma) :)

6 commenti:

Design270 ha detto...

io non ho mica capito cosa hai detto?

Non che sia rilevante ma mi faceva piacere dirtelo.

Claudia ha detto...

Non conosci in fenomeno dei "coloristi scomparsi"? Tale fenomeno è, a tutt'oggi, inispiegabile ma da taluni paragonato per certe similitudini al fenomeno dei cerchi nel grano o quello della maledizione delle Piramidi, fatto sta che è un mestiere molto pericoloso. Si registrano molti casi di inquietanti sparizioni, lasciando un albo metà in bn. In tali casi oltre ad avvertire la protezione civile si cerca in fretta e furia un sostituto. Nei casi migliori il caso si risolve con la ricomparsa magica del colorista. Per spiegazioni più assennate chiedi a Giacobbo quello della tv :D

Faureiana ha detto...

ahh...ecco, anche io non avevo mica capito bene quella storia. Avevo la tentazione di chiamare Giacobbo in effetti, lui SA.
Ma così è tutto chiaro...U_u

Bene bene...torno a finire il pezzo su Sanremo che anche il mio blog ha chiamato Chi l'ha visto?.

baci*g =D

ps: tavola bella, come sempre. ^_^

la_pìo ha detto...

mamma mia che fenomeno inquietante.Mi raccomando tu resta sempre coi piedi pr terra..e la testa per aria!;)

FIX ha detto...

ciao Claudia, mi sono visto i l tuo blog.. non tutto ovviamente...
ci sono arrivato per caso.
Scopro che lavori per alcuni miti dell'editoria di fumetti francese ergo mondiale...
mi piacerebbe tanto capire che passi hai fatto per riuscire a contattarli e a lavorare con loro, anche a distanza, mi sembra di capire visto che vivi in Toscana...
Io stò studiando il francese per mettere un piede in quella che considero la mia patria ideale dove aspiro a pubblicare i miei fumetti prima o poi.
Per ora qualcosa l'ho messo online tanto per vedere che commenti suscita.
Se ti va di fare visita ad un altro capricorno...
buon lavoro.

Claudia ha detto...

Ciao Fix, ben arrivato.Ho fatto come fanno un po' tutti, sono andata diverse volte a trovare gli editori alle mostre ho cercato di creare una rete di rapporti con loro e altri autori e piano piano ho aumentato il volume della mia rubrica.