mercoledì 3 ottobre 2007

7° versione: "Blunauta"


Ecco a noi la versione di Marina "Blunauta"
Una bella versione solare. Ci sono diverse cose che mi piaccio e per questo posso permettermi di essere più puntigliosa di sempre. I colori son ben azzeccati e giustamente cartoonosi anche se su alcune scelte non sono concorde. L'annaffiatoio in pp rosa saturo prende un importanza enorme, così come il caminetto celeste e la striscia rossa della canna fumaria. Questi colori sono molto diversi e attraggono troppo l'attenzione. Una piccolezza ma che mi ha fatto sorridere sono i pesciolini rosa, non mi sembrano così appetibili :)
La luce sul Flautulor gialla non è male ma investe solo il marchingegno volante e quasi esclusivamente il pallone e quindi rimane fa un effetto un po' strano.
Per passare alle ombre, sono molto ben fatte, morbide e sinuose, molto grafiche, solo alle volte hanno un andamento innaturale per piegarsi a esigenze stilistiche. Ad esempio, se la luce viene dall'alto a sin le ombre sul tetto della casa più grande a sinistra sono strane e così l'ombra sul tetto a dx.
Le nuvole sulla destra hanno una cosa che non mi convince, l'ombra segue l'andamento del profilo della nuvola da tutti i lati ed è un po' strano. Forse sarebbe meglio se avessero una andamento diverso dalla sagoma della china. Sfumarle come a sinistra è una buona idea. Forse sarebbe stato divertente anche fare le ombre al suolo di questi corpi nuvolosi. ( Le ombre sulle nuvole sono una astrazione che si fa nell'umoristico e a forza di colorare fumetto realistico le trovo strane, di solito il colore della nuvola dipende dalla quantità di luce che riesce a passarvi attraverso e da come riflettono la luce)
Le ombre delle case dietro le trovo un po' troppo definite e troppo sature, a quella lontananza dovrebbero apparire sfuocate.
Mi piace molto l'effetto dei vetri del faro che tu vedo hai interpretato come spento ma l'utilizzo del solito colore marrone seppur bella come tinta rende un po' confusi i piani. Le ultime case e ancor più i monti dietro dovrebbero essere molto più desaturi e tendere a tinte più fredde.
Ultima cosa l'ombra del Flautulor è molto grande e un po' troppo ben delineata per essere a quella distanza, l'atmosfera diffonde la luce e rende meno netti gli effetti.
Comunque come detto, gran bella prova Marina, molto curata. Complimenti.

7 commenti:

Niccolò ha detto...

Mi piace questa versione,
davvero carina, brava Claudia!

Ketty Formaggio ha detto...

Claudia è molto puntigliosa nella sua recensione, difficile obbiettare i suoi consigli, comunque hai fatto un bel lavoro! ^__^

Anonimo ha detto...

Niccolò ma che dici???
Questa colorazione non è di Claudia!!!
Certo sforzarsi un minimo a leggere i testi a corredo delle immagini non sarebbe male eh...

Doc

Claudia ha detto...

Niccolò, come ti hanno già detto, io non c'entro niente in questa colorazione che è invece di Blunauta.
Se guardi sotto ci sono le versioni della stessa pagina di molti altri.

Ketty: Ovviomente se di fondo sono abbastanza concorde con la modalità di realizzazione posso concentrare la mia attenzione su cose più piccole. Cmq il mio giudizio è criticabile, è solo la mia opinione.

Doc: Eh sì! Ora glielo ho detto anch'io. Vabbè ma scusiamolo, Niccolò ha un nuovo blog e tanta voglia di dirlo a giro, è normale.

Wally ha detto...

Ho trovato un po' difficoltoso percepire l'origine della fonte di luce... forse nello studio di alcune ombre c'è qualche piccolo problema. O magari è il mio occhio a non essere ancora ben allenato.
Comunque bazzecole, sia chiaro. Per il resto mi piace parecchio la "cartoonuosità" (nuovo termine appena coniato) dei colori!
Davvero un bel lavoro anche questo!

Anonimo ha detto...

Grazie, delle critiche e dei complimenti... Penso che puntigliosi non lo siamo mai abbastanza e concordo con i punti critici di Claudia... rincarerò con la dose di concentrazione futura ^^
Mari

Claudia ha detto...

Se posso discutere delle piccolezze vuol dire che il grosso va bene :)