domenica 8 aprile 2007

...e oltre agli auguri



Voglio mettere oggi una pagina che è già apparsa sul blog di Fabio che appartiene a un progetto di cui sono particolarmente fiera. Ho partecipato attivamente alla sua promozione con gli editor minacciandoli più volte con armi varie. Sarà divertente fare un albo in cui ho finalmente molta libertà di azione. EVVAI!

12 commenti:

LauraBraga ha detto...

ciao amica!!:))
ma e' favoloso questa tavola....l'avevo persa sul blog di Fabio!!!!
Davvero ottimi colori......che invidia....he-he-he!!!!:))
complimentoni e buona Pasqua anche a voi!!

un bacione
Laura:)

valko ha detto...

intanto buona pasqua.
Quanto ho sbavato su questa tavola!!! Volevo chiedere a Fabio di poterla colorare (XD)ma sei stata troppo brava...neanche a provarci...

lautrette ha detto...

did you color this? it's amazing!

thank you for passing by to my blog...

Claudia ha detto...

Grazie Laura, spero che anche tu abbia passato una buona pasqua e fatto un bel pic-nic oggi. Farai anche tu una vacanza ogni tanto, no?:)

Valko se vuoi qualcosa di Fabio da colorare chiedi pure se ti va di divertirtici sopra, poi si può parlarne assieme, quel che ho capito da questo mestiere è che non ci sono segreti ma solo un po' di studio, tanto esercizio e un po' di gusto ma anche quello si affina.

valko ha detto...

la cosa piu facile e che tu mi dessi dei compiti. Manda tavola Bianco e nero e poi si vede ;)

Wally ha detto...

Buona Pasqua (anche se un po in ritardo, spero vada bene ugualmente!) e complimentoni anche per questa tavola (che avevo già visto sul blog di Fabio).

Ciao ciao


P.s. Interessante l'idea di un "corso di interpretazione dei segnali cerebrali altrui", dato che anch'io sono "alla prova" per un posto da colorista :)

Saluti

Claudia ha detto...

Valko: Appena avrò tempo ti spedirò qualcosa ma abbi pazienza sono unattimino affogata nel lavoro:)
Wally: Grazie per i complimenti e per gli auguri.Per quanto riguarda le prove la mia tecnica è: chiedere info su cosa vorrebbe l'editor e l'autore se vedi che non hanno le idee chiare o se a te non convincono fai due prove una a modo tuo e una a modo loro. Di solito piace di più quella fatta di testa propria.

Wally ha detto...

Eh eh, proprio come dici tu... "lui" voleva un particolare risultato, io l'ho contestato e sto realizzando secondo il mio personalissimo gusto. Alcune sue indicazioni contrastavano con la scena illustrata nelle tavole :)
Speriamo bene!
Ciao ciao

P.s. Ti ho addato sul mio blog, fai una capatina, una volta tanto, e lascia tante critiche costruttive che ho bisogno di migliorarmi! :-)

Minini ha detto...

Oh wonderful page! I think you colored this from what I understood in Italian. The colors are so well chosed. They serve their purpose so well.

Guglie ha detto...

Piu' guardo questa tavola e piu' mi piace! FAVOLOSA in tutto disegno e colori!

L'unica nota dolente e' il nome dello scrittore.......ehehehe

Ketty Formaggio ha detto...

Ciao!
Riguardo a leggere nel pensiero dei committenti, in effetti dici una grande verità. Cercherò di seguire il consiglio che hai dato a Wally. alla prossima!

Claudia ha detto...

Minini: Thank you.
Yes, I'm a colorist. Fabio Lai is the drawer of this comic-book. It will exit next in France.
Guglie: Quale onore I'guglie. Se Olivier mi romperà le scatole io vado fino a Montepellier e mi vede....:)
Ketty: Cmq l'importante è essere molto "soft". Siamo tra artisti quindi gente molto sensibile che si fa un mazzo tanto per il loro lavoro e non sempre è facile evitare ogni possibile contrasto. Non è facile parlare con gente stupenda come gli artisti spesso sono anche estremamente orgogliosi e molto critici, alle volte un po' insicuri...tanto tatto e molta umiltà sono armi essenziali oltre al far capire a chi ti sta davanti che apprezzi il suo lavoro.